domenica 23 ottobre 2011

MARCO SIMONCELLI 1987-2011


Un mese fa, esatto, il 23 settembre, ero con Marco Simoncelli al Quirinale. Era a due sedie da Federica Pellegrini. Miti giovani del nostro sport. Giorni prima avevo pensato a lui, campione amato dai giovanissimi, un po' rockstar un po' cartone animato, convinto che con i suoi ventiquattro anni così poco allineati e i suoi riccioli sarebbe piaciuto a duemila studenti seduti in platea. Lui aveva accettato di partecipare alla trasmissione "Tutti a scuola", a casa del Presidente. Lei era li, rispettosa ed emozionata, altro che l'insensibile che qualcuno ha dipinto dopo il suo no (un "no" tecnico, motivato) a portare la bandiera italiana all'opening delle prossime olimpiadi. Se la burocrazia non ci avesse bloccati, Marco avrebbe anche cavalcato la moto dei corazzieri per entrare nel cortile d'onore. Vestito di tutto punto ma indossando il suo casco, quel casco che oggi è volato via insieme alla sua giovane vita. Per me è una domenica di grande tristezza.
Addio James Dean su due ruote.
"Too fast to live, too young to die, bye bye".

2 commenti:

Saby G ha detto...

Whata great guy, artist..legend. He will be missed...

Saby

meryl ha detto...

Come dice la scritta del furgone della San Carlo " Sic uno di noi".
Con questo ho detto tutto.

Offerte natalizie clikkami vedrai

Monitor TV PC LCD ASUS 22T1E 22'' Spedizione gratis --> EUR 169,99

CELLULARE SMARTPHONE B1000 CON ANDROID 2.2 DUAL SIM + WIFI AGPS TV TOUCH LCD 3.5 sped gratis-->EUR 105,90